Alessandro Busci Rust - Libreria della Spada Libri esauriti antichi e moderni Libri rari e di pregio da tutto il mondo

Alessandro Busci Rust

Alessandro Busci Rust
copie disponibili 1
clicca per ingrandire
  
Imago Art Gallery - Bandecchi & Vivaldi Pisa - Lugano
2018 112
25x31 (cm) ill. colori n.t. - colors ills
cart. edit. ill. colori - Hardcover Nuovo - New
Italiano/Inglese - Italian/English text   1400 (gr)
8883417046 9788883417047
34.00 € 15%
28.90 €
 

Aggiungi al carrello

Lugano, Imago Art Gallery, 7 giugno - 6 ottobre 2018.

Non sono molti i pittori che si cimentano a lavorare sull’acciaio corten. Uno di loro è il milanese Alessandro Busci, non nuovo a personali sia sul territorio nazionale che europeo: ben trenta delle sue opere di grandi dimensioni saranno esposte durante la mostra Rust, presso la nuova sede di IMAGO Art Gallery di Lugano, dal prossimo 7 giugno al 6 novembre 2018 a cura di Angelo Crespi.

Alessandro Busci ci parla dell’uomo attraverso l’ambiente che lo circonda: luoghi dove, benché le persone non siano protagoniste direttamente, lo diventano indirettamente, perché, quando per esempio ammiriamo L’aereo blu e bianco, come non pensare che quel veicolo ospita al suo interno dei passeggeri?

La gamma cromatica è minima e funzionale, protesa alla tridimensionalità.

Caratteristiche che ravvisiamo nell’opera Docks, un porto industriale con lo sfondo della metropoli operosa, descritta nella moltitudine dei suoi palazzi e grattacieli. Anche in questo caso sono navi che si muovono, città che vivono, con il “fattore umano” che si fa preponderante, perché, anche se non è visibile, lo sentiamo con poderosa energia.

Vedo queste opere come una sorta di inno al Futurismo – certo, in questa sede meno eroico e più sentimentale, rispetto a quello promulgato da Marinetti, dove l’azione e la “violenza” predominavano, mentre qui si assiste a una forma di romantica speculazione. vedo un artista che parla dell’uomo tramite la città, i mezzi di trasporto, elogiando così l’essere umano attraverso la tecnologia, una tecnologia mai fine a se stessa, ma indispensabile per uno spostamento, per un ampliamento delle prospettive sul mondo. (T-CA)

 

 
 

Potrebbero interessarti anche...

 

<h0>Gino Severini <span><em>1883-1966</em></span></h0>
35.00 € -40%
21.00 €
I Libri della Giungla <span>e la poesia 'Se...' <span>dipinti di José Gamarra</Span>
60.00 € -50%
30.00 €
<span><em>Oscar </em></span>Ghiglia <span><em>Un mosaico di colori e di spazi</em></span>
12.00 € -10%
10.80 €
 
 
L.d.S. - Libreria della Spada Online di Bazzani Gabriele
Sede Operativa: Via Augusto Barazzuoli 6 R - 50136 - Firenze - Italia | Tel. (+39) 055 9752994 - Cell. (+39) 320 7019705
Sede Legale: Via Adriano Mari, 5 - 50136 - Firenze - Italia
P.Iva 06192950480 | C.F. BZZ GRL 69M13 D612R | CCIAA FI 608172 | info@libreriadellaspada.com
28 online | © 2018 | powered by dotflorence.com