La Bohème Henri de Toulouse-Lautrec e i maestri di Montmartre Libreria della Spada Libri esauriti antichi e moderni Libri rari e di pregio da tutto il mondo

La Bohème Henri de Toulouse-Lautrec e i Maestri di Montmartre and the Montmatre Masters

La Bohème Henri de Toulouse-Lautrec e i Maestri di Montmartre and the Montmatre Masters
copie disponibili 1
clicca per ingrandire
  
Silvana Editoriale Milano
2018 144
24x29 (cm) 145 ill. colori n.t. - colors ills
cart. edit. con sovracc. ill. colori - Hardcover with dustjacket Nuovo - New
Italiano/Inglese - Italian/English text   1400 (gr)
8836640230 9788836640232
34.00 € 15%
28.90 €
 

Aggiungi al carrello

Nuoro, Man_museo d'Arte Provincia di Nuoro, 22 giugno - 21 ottobre 2018.

Quando Henri de Toulouse-Lautrec si trasferì a Parigi, divenne presto un vero e proprio narratore della vita nella capitale francese, un pittore dell’affascinante demi-monde e dei suoi luoghi: i veri atelier del suo lavoro furono gli ippodromi, i circhi, i teatri di musica e di prosa, i cabaret e i bordelli.
In soli dieci anni, fino alla sua morte nel 1901, l’artista produsse 368 stampe e poster litografici che considerò sempre d’importanza pari a quella dei suoi dipinti e disegni. Quando Toulouse-Lautrec iniziò a sperimentare la litografia, i suoi contemporanei, artisti affermati come Alfons Mucha e Théophile-Alexandre Steinlen, si servirono della medesima tecnica e riuscirono anch’essi a creare dei veri capolavori. Nel corso della vita di questi artisti e per merito del loro lavoro, le stampe litografiche e i poster acquisirono un nuovo status, da semplici strumenti pubblicitari a nuovo genere artistico di riconosciuto valore.

 

When Henri de Toulouse-Lautrec moved to Paris, he soon became a real chronicler of Parisian life. He was a painter who captured the exhilarating society of le demi-monde and its establishments: racecourses, circus tents, theatres and opera houses, cabarets and brothels which became his ateliers.
In only ten years, up to his death in 1901, he produced 368 prints and lithograph posters, which he considered of equal importance to his paintings and drawings. When Toulouse-Lautrec started to experiment with lithography, his contemporaries, well-known artists like Alfons Mucha or Théophile-Alexandre Steinlen did so as well, and they too succeeded in creating true masterpieces. During their lifetimes, and because of their work, lithographs and posters were elevated from the status of mere mass advertising media to an accepted artistic genre. (T-CA)

 
 

Potrebbero interessarti anche...

 

 
 
L.d.S. - Libreria della Spada Online di Bazzani Gabriele
Sede Operativa: Via Augusto Barazzuoli 6 R - 50136 - Firenze - Italia | Tel. (+39) 055 9752994 - Cell. (+39) 320 7019705
Sede Legale: Via Adriano Mari, 5 - 50136 - Firenze - Italia
P.Iva 06192950480 | C.F. BZZ GRL 69M13 D612R | CCIAA FI 608172 | info@libreriadellaspada.com
33 online | © 2018 | powered by dotflorence.com