Libreria della Spada - La forza del bello L'arte greca conquista l'Italia - Libri esauriti antichi e moderni. Libri rari e di pregio da tutto il mondo
_seo_title
 

La forza del bello L'arte greca conquista l'Italia

La forza del bello L'arte greca conquista l'Italia
copie disponibili 1
clicca per ingrandire
a cura di Maria Luisa Catoni Skira
Milano 2008
368 25x29 (cm)
218 ill. a colori, 126 ill. b/n n.t. - colour and b/w ills bross.ill colori con alette - paperback illustrated
Nuovo - New Italiano - Italian Text  
2500 (gr)
8861307809 9788861307803
65.00 € 50%
32.50 €
 

Aggiungi al carrello

(Arte Antica Cataloghi).

Mantova, Palazzo Te, 29 marzo - 6 luglio 2008.

I volume, che accompagna la nuova esposizione di Palazzo Te a Mantova, si propone di illustrare, attraverso una selezione di capolavori, una storia molto particolare (e di centrale importanza) nella millenaria vicenda di contatti e scambi che forma la trama delle culture artistiche del Mediterraneo: la storia della presenza dell'arte greca sul suolo italiano.
Il percorso individua tre fasi successive; nella prima (VII-II secolo a.C.), l'arte greca prodotta nelle città dell'Italia meridionale e della Sicilia s'intreccia con quella prodotta in Grecia e importata da altri popoli della penisola profondamente sedotti dall'arte ellenica: gli Etruschi prima e più tardi i Romani. A Roma è dedicata la seconda parte del volume (III sec. a.C. IV sec. d.C.): i Romani non solo saccheggiarono e raccolsero opere d'arte greca, ma attrassero artisti greci a lavorare per loro in Italia, e delle opere più celebrate vollero copie "in serie", a ornare case, palestre e giardini.
Questa “moltiplicazione” dell’arte greca, e l’eco duratura che essa lasciò nelle opere degli scrittori romani, ne ha assicurato la fama e ha formato come la trama di fondo per la sua ricerca e riscoperta dal Medioevo all’Ottocento, che è il tema della terza parte della mostra. A un’idea quasi favolistica dell’arte greca perduta viene affiancandosi dal Quattrocento in poi l’importazione di sculture dalla Grecia; rinasce il collezionismo di scultura antica, e nell’assiduo tentativo di ricostruire l’antica narrazione storica dell’arte si impara a distinguere gli originali dalle copie, mentre dal suolo d’Italia spuntano nuovi originali greci. (T-CA)

 
 

Potrebbero interessarti anche...

 

 
 
L.d.S. - Libreria della Spada Online di Bazzani Gabriele
Sede Operativa: Via Augusto Barazzuoli 6 R - 50136 - Firenze - Italia | Tel. (+39) 055 9752994 - Cell. (+39) 320 7019705
Sede Legale: Via Adriano Mari, 5 - 50136 - Firenze - Italia
P.Iva 06192950480 | C.F. BZZ GRL 69M13 D612R | CCIAA FI 608172 | info@libreriadellaspada.com
15 online | © 2017 | powered by dotflorence.com