Libreria della Spada - La forza del bello L'arte greca conquista l'Italia - Libri esauriti antichi e moderni. Libri rari e di pregio da tutto il mondo

La forza del bello L'arte greca conquista l'Italia

La forza del bello L'arte greca conquista l'Italia
clicca per ingrandire
La forza del bello L'arte greca conquista l'Italia
Skira Milano
2008 368
25x29 (cm) 218 ill. a colori, 126 ill. b/n n.t. - colour and b/w ills
bross.ill colori con alette - paperback illustrated Nuovo - New
Italiano - Italian Text   2500 (gr)
8861307809 9788861307803
 

momentaneamente non disponibile

(Arte Antica Cataloghi).

Mantova, Palazzo Te, 29 marzo - 6 luglio 2008.

I volume, che accompagna la nuova esposizione di Palazzo Te a Mantova, si propone di illustrare, attraverso una selezione di capolavori, una storia molto particolare (e di centrale importanza) nella millenaria vicenda di contatti e scambi che forma la trama delle culture artistiche del Mediterraneo: la storia della presenza dell'arte greca sul suolo italiano.
Il percorso individua tre fasi successive; nella prima (VII-II secolo a.C.), l'arte greca prodotta nelle città dell'Italia meridionale e della Sicilia s'intreccia con quella prodotta in Grecia e importata da altri popoli della penisola profondamente sedotti dall'arte ellenica: gli Etruschi prima e più tardi i Romani. A Roma è dedicata la seconda parte del volume (III sec. a.C. IV sec. d.C.): i Romani non solo saccheggiarono e raccolsero opere d'arte greca, ma attrassero artisti greci a lavorare per loro in Italia, e delle opere più celebrate vollero copie "in serie", a ornare case, palestre e giardini.
Questa “moltiplicazione” dell’arte greca, e l’eco duratura che essa lasciò nelle opere degli scrittori romani, ne ha assicurato la fama e ha formato come la trama di fondo per la sua ricerca e riscoperta dal Medioevo all’Ottocento, che è il tema della terza parte della mostra. A un’idea quasi favolistica dell’arte greca perduta viene affiancandosi dal Quattrocento in poi l’importazione di sculture dalla Grecia; rinasce il collezionismo di scultura antica, e nell’assiduo tentativo di ricostruire l’antica narrazione storica dell’arte si impara a distinguere gli originali dalle copie, mentre dal suolo d’Italia spuntano nuovi originali greci. (T-CA)

 
 

Potrebbero interessarti anche...

 

 
 
L.d.S. - Libreria della Spada Online di Bazzani Gabriele
Sede Operativa: Via Augusto Barazzuoli 6 R - 50136 - Firenze - Italia | Tel. (+39) 055 9752994 - Cell. (+39) 320 7019705
Sede Legale: Via Adriano Mari, 5 - 50136 - Firenze - Italia
P.Iva 06192950480 | C.F. BZZ GRL 69M13 D612R | CCIAA FI 608172 | info@libreriadellaspada.com
9 online | © 2018 | powered by dotflorence.com