Libreria della Spada - Le Miniature - Libri esauriti antichi e moderni. Libri rari e di pregio da tutto il mondo

Le Miniature della Fondazione Giorgio Cini Pagine, Ritagli, Manoscritti

Le Miniature della Fondazione Giorgio Cini Pagine, Ritagli, Manoscritti
clicca per ingrandire
Le Miniature della Fondazione Giorgio Cini Pagine, Ritagli, Manoscritti
Silvana Editoriale Milano
2016 544
24x29 (cm) 170 ill. colori n.t. - colour ills.
cart. edit. ill. colori - harcover Nuovo - New
Italiano - Italian Text   3800 (gr)
8836634877 9788836634873
 

momentaneamente non disponibile

La Fondazione Giorgio Cini presenta in questo importante volume la collezione delle sue miniature, per la prima volta nella sua interezza. Un corpus di fogli staccati e iniziali ritagliate che, insieme a un pregevole nucleo di manoscritti, compone una delle più prestigiose e ricche raccolte di tale tipologia, frutto di un colto collezionismo antiquario. Le radici della raccolta, che si apparenta per rilevanza ad analoghe collezioni gemelle europee e americane, sono legate al mondo del mercato artistico di primo Novecento, attraverso figure di spicco quali John Edward Murray, figlio di Charles Fairfax Murray, librai, mercanti e bibliofili come Ulrico Hoepli, Carlo Bruscoli e Tammaro De Marinis. Una storia del gusto e del collezionismo tracciata da Federica Toniolo e Massimo Medica, i curatori del catalogo, che ci fanno inoltre comprendere, nei loro saggi introduttivi, come la miniatura, estrapolata dal proprio contesto librario, abbia una sua fortuna ben prima dei fenomeni di spoliazione e smembramento seguiti alle soppressioni napoleoniche.

Splendide illustrazioni e schede scientifiche delle opere, a firma di studiosi e specialisti della disciplina, conducono il lettore a cogliere e apprezzare l'importanza raggiunta dall'arte dell'illustrazione libraria tra Medioevo e Rinascimento, quando la miniatura fiorì in tutta l'Europa, accompagnando e arricchendo i testi religiosi e profani, pazientemente e sapientemente scritti e dipinti da calligrafi e miniatori nei monasteri, nei conventi e negli atelier laici. Committenti di prestigio celebravano se stessi nelle segrete pagine dei libri: libri per la lettura e libri per la preghiera, con immagini spesso di altissima qualità. Ne deriva un percorso storico artistico che dall'età romanica ci conduce ai seguaci di Raffaello e Michelangelo. Le grandi iniziali figurate e i fregi delle pagine dei codici usati per il coro e il canto liturgico, libri di grandi dimensioni, testimoniano, ad alto livello, il passaggio dall'arte bizantina al nuovo linguaggio di Cimabue, di Giotto e dei pittori senesi; il naturalismo e la ricercata raffinatezza dell'età tardogotica; le conquiste prospettiche e le novità formali, nella sintesi di luce e colore, del Rinascimento. (T-CA)

 
 

Potrebbero interessarti anche...

 

i clienti che hanno scelto Le Miniature hanno acquistato anche...

Dipinti Senesi del Contado e della Maremma Italian Miniatures From the Twelfth to the Sixteenth Century Rosso Fiorentino leggiadra maniera e terribilità di cose stravaganti Pontormo En Plein Air Luigi Garibbo e il Vedutismo tra Genova e Firenze
 
 
L.d.S. - Libreria della Spada Online di Bazzani Gabriele
Sede Operativa: Via Augusto Barazzuoli 6 R - 50136 - Firenze - Italia | Tel. (+39) 055 9752994 - Cell. (+39) 320 7019705
Sede Legale: Via Adriano Mari, 5 - 50136 - Firenze - Italia
P.Iva 06192950480 | C.F. BZZ GRL 69M13 D612R | CCIAA FI 608172 | info@libreriadellaspada.com
13 online | © 2018 | powered by dotflorence.com