Storia della ceramica di Montelupo Libreria della Spada - Libri esauriti antichi e moderni. Libri rari e di pregio da tutto il mondo

Storia della ceramica di Montelupo 5 Vol.

Storia della ceramica di Montelupo 5 Vol.
copie disponibili 2
clicca per ingrandire
  
Aedo Editore Firenze
1997, 1998, 1999, 2001, 2003 2336
23x30 (cm) 1468 ill. col e 876 ill. b/n n.t.
tela edit. con sovracc. ill. colori
  13000 (gr)
888242099X, 8882420981, 8882420973, 8882420965, 8882420957 9788882420994, 9788882420987, 9788882420970, 9788882420963, 9788882420956
350.00 €
 

Aggiungi al carrello

Opera in V Volumi:


Volume I
 
Le ceramiche da mensa dalle origini alla fine del XV secolo
pp.360, cm 23x30 - foto a colori 263, b/n 138

Volume II 
Le ceramiche da mensa dal 1480 alla fine del XVIII secolo
pp. 464, cm 23x30 - foto a colori 383, b/n 181

Volume III 
Ceramiche da farmacia, pavimenti maiolicati e produzioni "minori"
pp. 456, cm 23x30 - foto a colori 412, b/n 157

Volume IV 
Una storia di uomini : le famiglie dei vasai
pp. 728, cm 23x30 - foto in b/n 90

Volume V 
Le botteghe : tecnologia, produzioni, committenze. Indici.
pp. 328, cm 23x30 - foto a colori 410, disegni b/n 310
 
Nel Primo Volume, oltre a fornire un bilancio storiografico sull'argomento, si affronta per la prima volta in maniera organica il problema delle origini delle attività ceramistiche in Montelupo ed il loro consolidarsi nel corso del Medioevo attraverso un analisi puntuale sia delle testimonianze archeologiche che dei documenti conservati nelle maggiori raccolte pubbliche o private di tutto il mondo.
 
Nel Secondo Volume, oltre a fornire una classificazione dettagliata della ceramica montelupina del periodo 1480-1790, si affrontano anche i problemi relativi all'inquadramento della produzione fittile nella fase di sviluppo rinascimentale dell'economia toscana (1480-1540), ed il suo progressivo ripiegare verso la crisi generale del XVII secolo.
 
Il Terzo Volume, è riservato alla trattazione dei manufatti non contemplabili tra i generi vascolari destinati alla mensa, tra i quali emergono con particolare rilievo i contenitori in maiolica d'impiego farmaceutico, la cui fabbricazione venne a caratterizzarsi per notabile vivacità nel centro valdarnese sino al periodo di crisi delle fornaci locali della seconda metà del Seicento.
 
Il Quarto Volume, è interamente dedicato all'esplorazione delle vastissime fonti scritte montelupine legate alla produzione fittile locale: in esso, in particolare, si ricostruisce dettagliatamente la storia di ben 84 nuclei familiari, variamente coinvolti nella lavorazione della ceramica dagli inizi del XIV secolo all'anno 1800.
 
Il Quinto Volume, è risultato indispensabile ad affrontare un significativo gruppo di tematiche, la cui trattazione non avrebbe potuto trovare spazio nei volumi precedenti; ad esempio l'anlisi della tecnologia e dell'organizzazione del lavoro nelle botteghe ceramistiche montelupine dal Medioevo all'età moderna. (P-E0 + P-G3)
 
 

Potrebbero interessarti anche...

 

 
 
L.d.S. - Libreria della Spada Online di Bazzani Gabriele
Sede Operativa: Via Augusto Barazzuoli 6 R - 50136 - Firenze - Italia | Tel. (+39) 055 9752994 - Cell. (+39) 320 7019705
Sede Legale: Via Adriano Mari, 5 - 50136 - Firenze - Italia
P.Iva 06192950480 | C.F. BZZ GRL 69M13 D612R | CCIAA FI 608172 | info@libreriadellaspada.com
15 online | © 2018 | powered by dotflorence.com